DIDATTICA A DISTANZA

Dopo una prima fase di sperimentazione delle attività didattiche a distanza che ha tenuto e tiene ancora conto degli strumenti tecnologici delle famiglie,  del grado di autonomia dei bambini/e, della disponibilità dei genitori ma soprattutto dei ritmi di apprendimento degli alunni/e, si è deciso di sperimentare un orario di attività ridotto che impegni docenti ed alunni con attività di insegnamento, studio individuale o guidato,  esercitazioni guidate o individuali e verifiche. 

Allegati:
Scarica questo file (Regolamento DaD.pdf)Regolamento DaD.pdf[ ]496 kB

Informazioni aggiuntive